Quartu, tormenta l'ex compagno: 46enne ucraina arrestata per stalking

Non accettava la fine della relazione con un uomo di 65 anni e lo ha tormentato arrivando a inviargli 200 sms al giorno e a picchiare la sua nuova compagna

CAGLIARI. Non accettava la fine della relazione con un uomo di 65 anni e lo ha tormentato arrivando a inviargli 200 sms al giorno e a picchiare la sua nuova compagna. Una 46enne ucraina è stata arrestata dagli agenti del commissariato di Quartu per stalking.

Il pensionato ha chiamato il 113 dicendo che la sua ex non gli permetteva di muoversi con l'auto, ostruendo la strada con il corpo e minacciando di lanciarsi sotto le ruote se fosse ripartito. Sul posto sono arrivati gli agenti della Volante che hanno riscontrato quando segnalato dall'uomo. Hanno parlato con la donna, la quale ha dichiarato di essere disposta a tutto pur di riprendere la relazione con lui.

Lo stesso tenore di frasi che aveva scritto negli sms all'ex, dicendo di essere pronta a mettere in gioco anche la propria vita. Dagli accertamenti successivi è emerso che il pensionato aveva presentato più volte denunce contro l'ucraina, l'ultima il 16 novembre scorso, per minacce e aggressioni a causa delle quali era stato costretto a cambiare radicalmente le sue abitudini.

Il 17 dicembre scorso la donna era stata denunciata dai carabinieri: si era presentata a casa del 65enne in piena notte e quando ad aprire si era presentata la sua nuova compagna, una 40enne, l'aveva aggredita e picchiata. Ora l'ucraina si trova rinchiusa nel carcere di Uta.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro