Foto

Maestrale, la mareggiata danneggia il molo del porto di Castelsardo: 7 barche affondate

CASTELSARDO. Una mareggiata davvero fuori dall'ordinario è quella che si è abbattuta nelle ultime ore sulle coste di Castelsardo. Un enorme blocco di cemento del molo di Mastrale, pesante almeno 20 tonnellate, è stato rovesciato dalle onde. Sette barche sono affondate o sono rimaste danneggiate tra il porto e il bacino di calma. Molte le verande danneggiate nel borgo medievale e i pali divelti. Questa serie di fotografie ci è stata inviata dal sindaco di Castelsardo Franco Cuccureddu: «Non ricordo di avere mai visto una cosa del genere»
(a cura di Federico Spano)

Basket, selfie all'aeroporto di Alghero con i giganti della Dinamo Sassari in partenza per Le Mans

ALGHERO. Una notte di sonno dopo la vittoria in campionato con Pistoia e la Dinamo Sassari prende il volo per un altro appuntamento fondamentale di questa bella annata: la partita di ritorno dei quarti di finale della Champions League a Le Mans, che si giocherà martedì 7 marzo alle ore 18,30. Alla partenza dei giganti biancoblù dall'aeroporto di Alghero, domenica 5 marzo, molti tifosi e i passeggeri presenti nell'aeroporto di Alghero ne hanno approfittato per chiedere un autografo o per farsi una foto con Savanovic e compagni. 

Champions League, la Dinamo Sassari c'è e alla fine schianta Le Mans

SASSARI. Con un grande ultimo quarto la Dinamo Sassari vince, davanti al pubblico del PalaSerradimigni, la gara di andata degli ottavi di finale della Champions league contro i francesi del Le Mans Sarthe. Scatenato Lawal (19 punti e 9 rimbalzi), bene anche Savanovic (13+7) e Stipcevic (10 punti e 9 assist). Secondo round il 7 marzo in Francia. (foto Mauro Chessa) - LEGGI L'ARTICOLO

Sassari, ritrovato il corpo senza vita della donna scomparsa a Li Punti

SASSARI. Scomparsa da casa da alcuni giorni, una donna di 46 anni, Angela Ortu, è stata ritrovata morta in un campo alla periferia di Sassari. Il corpo è stato scoperto nel primo pomeriggio di oggi, 1° marzo, dai vigili del fuoco, impegnati nelle ricerche, in località Viziliu. Sposata e madre di due ragazze, la vittima viveva nel quartiere di Li Punti. Al momento non si conoscono le cause del decesso. Non si è appreso neppure se sul cadavere siano presenti segni o ferite riconducibili ad una morte violenta (foto Ivan Nuvoli)

LEGGI Sassari, trovata morta la donna scomparsa a Li Punti

Carnevale di Venezia, Melissa Satta si lancia dal campanile per il "Volo dell'aquila"

VENEZIA. Melissa Satta è stata questa mattina, domenica 26 febbraio, la protagonista del Volo dell’aquila del Carnevale di Venezia 2017. Alle 12 precise la modella sarda, ex velina, si è lanciata dai 98,6 metri del campanile per atterrare dopo qualche minuto sul palcoscenico posto davanti al Museo Correr e l’Ala Napoleonica della piazza. Un volo scandito dalle note di “Can’t help falling in love”, il celebre brano di Elvis Presley nella versione cantata da Andrea Bocelli. «È stato tutto molto emozionante - ha detto Melissa -, un’esperienza che mi mancava: una cosa simile l’avevo fatta a Rio de Janeiro lanciandomi da una montagna ma questo, a Venezia, con tutta questa gente sotto, il peso e la responsabilità di quello che stavo facendo è stato irripetibile».

GUARDA IL VIDEO

Cinque spiagge sarde nella top 10 italiana di Tripadvisor

SASSARI. Sono in Sardegna cinque delle dieci spiagge più belle d’Italia, secondo la classifica 2017 del portale di viaggi Tripavisor. Anche se la più amata è la spiaggia dei Conigli di Lampedusa, in Sicilia (quinta nella classifica europea), la regione italiana più premiata resta la Sardegna, sebbene spodestata dal primo gradino del podio del «Tripadvisor Travelers’choice Beaches Awards 2017. Al secondo e al terzo posto nelle preferenze dei viaggiatori del sito si piazzano Cala Mariolu e Cala Golortzè a Baunei (Ogliastra). La Pelosa di Stintino (Sassari) è quinta, Porto Giunco a Villasimius (Cagliari) sesta. Chiude al decimo posto Is Aruttas a Cabras (Oristano) (le foto di Cala Mariolu, Cala Goloritzè, La Pelosa e Porto Giunco sono di Giusi Casada @giusicasada)

LEGGI In Sardegna 5 tra le 10 spiagge più belle d'Italia

I volti e le maschere del carnevale in Sardegna

SASSARI. Il fotografo oristanese Andrea Marongiu ha seguito gli appuntamenti del carnevale in alcuni paesi e città della Sardegna, da Nuoro a Sarule, da Paulilatino a Samugheo, realizzando questa straordinaria serie di immagini. Nei suoi scatti emerge in modo limpido il fascino arcaico delle maschere tradizionali del carnevale (Andrea Marongiu su Facebook e su Instagram) (a cura di Federico Spano)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVE OPPORTUNITA' PER CHI AMA SCRIVERE

Servizi, una redazione a disposizione dell'autore