Foto

Basket, la Serie A verso i playoff: la Dinamo Sassari spazza via anche Torino

TORINO. Missione compiuta per la Dinamo Sassari che vince anche a Torino grazie a un secondo tempo ad alta intensità con il quale ha rimediato a un primo tempo, e in particolare a un secondo quarto, durante il quale era andata sotto anche di 21 punti. Gani Lawal in particolare, ma anche tutti gli altri, compreso Josh Carter, hanno spazzato via l'ostacolo dando una sensazione di grande solidità. La vittoria vale la conferma del quarto posto, una posizione molto interessante in vista dei playoff scudetto. LEGGI ANCHE L'ARTICOLO

 

Sassari, la spazzatrice stradale perde olio e imbratta mezzo centro storico

SASSARI. La spazzatrice stradale in azione stamattina tra il Corso e piazza Tola ha perso olio, lasciando una scia lunghissima, che ha attraversato l'intera via Cesare Battisti. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e due squadre della Gesenu. L'olio è stato coperto con la sabbia assorbente. In queste foto, che ci ha inviato il lettore Pino Doro, si vede chiaramente il percorso fatto dalla spazzatrice (a cura di Federico Spano)

Omicidi Monni e Masala, Pinna condannato a 20 anni

SASSARI. L'ex minorenne Paolo Pinna è stato riconosciuto colpevole per i delitti di Orune e Nule. La difesa ha annunciato che farà appello. Nelle immagini, i parenti di Paolo Pinna e di Stefano Masala all'uscita dal tribunale dei minorenni di Sassari dopo la lettura della sentenza (foto Mauro Chessa)

LEGGI Pinna condannato a 20 anni, il padre di Masala: «Ora ci dicano dov'è il corpo»
LEGGI Omicidi Monni e Masala, Paolo Pinna condannato a 20 anni di carcere

Trevor Lacey vola coast to coast, la Dinamo batte Brindisi e Meo: esplode il PalaSerradimigni

SASSARI. Con la fantastica volata coast to coast di Trevor Lacey e il suo canestro all'ultimo centesimo di secondo, la Dinamo Sassari vince per 79-78 la partita con il Brindisi facendo esplodere il PalaSerradimigni che a inizio gara aveva accolto con affetto e riconoscenza il ritorno sul parquet sassarese, per la prima volta da ex, dell'amatissimo Meo Sacchetti, il coach della promozione del triplete biancoblù. (foto Mauro Chessa) -  L'ARTICOLO

Orgosolo, rapine e droga: ecco chi sono tutti gli arrestati

ORGOSOLO. Diciannove persone in cella, quattro agli arresti domiciliari, undici con l’obbligo di dimora e altrettanti denunciati. Sono i numeri dell’operazione dei carabinieri di Nuoro che ieri ha mobilitato l’Arma anche in altre sei province italiane: Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Mantova, Padova e Siena. Quarantacinque indagati in totale e un capo indiscusso: il quarantaseienne Gianni Mereu, orgolese da tempo trapiantato in Emilia, in un paese di novemila abitanti a pochi chilometri da Parma. Ecco le foto degli arrestati. (foto Locci)

LEGGI: Orgosolo, sgominata banda di trafficanti di droga: pronti a sequestrare la salma di Enzo Ferrari

#Sospeciality, i 10 scatti che raccontano il legame tra carciofo spinoso e Sardegna

SASSARI. Il Challenge Instagram #SoSpeciality, promosso da Federchimica-Agrofarma insieme a Instagramers Sassari, con il supporto del Consorzio di Tutela del Carciofo Spinoso di Sardegna DOP, ha voluto coinvolgere gli utenti attivi sul social network Instagram in una riscoperta della coltura simbolo dell’isola, nel suo percorso completo dalla terra alla tavola.

LEGGI Carciofo spinoso sardo, i vincitori del contest Instagram

 

Guerriglia urbana a Sassari, tutti gli ultras del Cagliari fermati e identificati

SASSARI. I teppisti cagliaritani intorno alle 16 sono ripartiti per Cagliari a bordo degli stessi pullman sui quali erano arrivati a Sassari, questa volta scortati dalla polizia, che lungo il percorso avrebbe recuperato diverse mazze. Al chilometro 25 da Cagliari, in una stazione di servizio, i mezzi sono stati bloccati dalla polizia di Cagliari e i tifosi sono stati fotografati e identificati uno per uno (foto Mario Rosas)

LEGGI Guerriglia urbana a Sassari, scontri vicino alla stazione ferroviaria

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare