Quotidiani locali

Da marzo shopping in centro con un clic

Dieci anni dopo Carta Premia nasce il portale “Premiastore” dove si potrà fare acquisti con l’aiuto di un e-commesso

SASSARI. Arriverà un po’ prima della primavera e diraderà le nubi che oscurano il cielo del commercio cittadino, soprattutto di quello delle zone dello shopping storico. Si chiama “Premiastore” la nuova stagione che, dopo Carta Premia dieci anni fa, segnerà un cambio di passo sia per il comparto sia per gli acquirenti.

«A marzo – annunciano con orgoglio gli organizzatori del progetto – partirà da Sassari il primo Centro commerciale naturale online della Sardegna. Il mercato dell'e-commerce è sempre in crescita ed oggi rappresenta un'opportunità per tutte le realtà commerciali che vogliono continuare a competere sul mercato. Per questo, proprio come dieci anni fa quando lanciammo Carta Premia, la rete del consorzio “Sassari in Centro” scommette ancora una volta sul futuro con un progetto che sfida la crisi giocando la carta dell'innovazione». La ricetta è un mix di innovazione e di tradizione. «Offriremo ai nostri clienti la praticità dell'acquisto a distanza, senza subirlo da altri più forti attori – spiegano a “Sassari in Centro” –. Premiastore sarà un portale di e-commerce che risponderà sia alle esigenze del piccolo commerciante attento ai cambiamenti sia a quelle delle aziende più strutturate. Con questo progetto abbiamo interpretato anche le richieste tese ad offrire questa possibilità a chi, da solo, non avrebbe avuto chance in termini di volumi di vendita, gestione e costi».

Con questa filosofia solidaristica, i commercianti sassaresi intendono rafforzare l'autenticità del rapporto personale, che deriva dalla tradizionale esperienza di vendita, ed offrire con Premiastore, un servizio più completo, 24 ore su 24. I clienti potranno così scegliere di comprare comodamente da casa o di curiosare online in un negozio virtuale per poi, se preferiscono, recarsi nel punto vendita reale. «Le categorie merceologiche presenti in Premiastore – annunciano al Consorzio – rispecchieranno fedelmente l'offerta del tessuto urbano con migliaia di articoli di abbigliamento, calzature, pelletteria, cura della persona, elettrodomestici, servizi, tradizione ed enogastronomia sarda, adatto a tutte le tipologie di utenti.Non mancherà la sezione “promo” delle migliori offerte, che conterranno anche quei prodotti di “fine serie” o “fuori stagione” che spesso non vengono esposte per ragioni di spazio.

Target di riferimento. Premia conta oggi circa ventimila clienti attivi e fidelizzati al centro urbanoma grazie a Premiastore. Sassari in Centro conta di raggiungere ulteriori target: «Uno è quello che grazie al web ci consentirà di riprendere il rapporto con quella clientela dell'hinterland che per vari motivi non frequenta più il centro urbano. L'altro è quello rappresentato dai milioni di turisti che sbarcano in Sardegna tra Alghero, Porto Torres ed Olbia. In questo caso la strategiaprevede di fidelizzare i turistiattraverso l'offerta di vantaggi tangibilie servizi di qualitàpresso i punti vendita consorziati, perpoi mantenerli come clienti di Premiastore per tutto il resto dell'anno.Per centrare quest'ultimo obiettivo, stiamo collaborando con il Sistema Turistico Locale del Nord Sardegna, che lavora alla creazione di una rete d'eccellenza tra i vari attori, pubblici e privati, che operano nel territorio che va da Alghero ad Olbia. L'intesa punta a raccogliere, tramite il nuovo programma Premia-virtuale e l'e-commerce, una straordinaria quantità di dati che ci parlerà in tempo reale di quali siano le preferenze di chi visita la nostra terra:consumi di ogni tipo, prodotti culturali, attrattive naturalistiche»..

L'e-commess.Tra i principali punti di forza c'è il nuovo programma fidelity Premia che consentirà ai clienti di risparmiare accumulando Euro-punti sia con gli acquisti presso i punti vendita “on the road” sia con gli acquistionline. Sul web gli Euro-punti sarannoraddoppiati (5%) portando così Premia tra i programmi fedeltà più vantaggiosi in Italia.

Ma la vera novità lanciata dal progetto nel panorama del social-commerce, è rappresentata dalla figura dell'e-commess, un neologismo che identifica una sorta di “personal shopper” che accompagnerà, su richiesta, gli utenti con utili consigli ed informazioni. Avranno il compito di promuovere il portale nei social networkindirizzando i navigatoria Premiastore per meglio orientarli sui prodotti ricercati. Saranno veri e propri “pr-online”, in grado di migliorare la web-reputation del sito intervenendo grazie al costante monitoraggio delle opinioni degli utenti sui forum tematici. Si stanno definendo i primi corsi di formazione finalizzati ad integrare le conoscenze commerciali con la gestione dei rapporti con la clientela, la conoscenza nel campo del marketing e del commercio elettronico nonché dei linguaggi e delle tecnologie multimediali. Questa opportunità, rivolta soprattutto ai giovani a partire dai 16 anni, consentirà di maturare esperienze nel campo dell'e-commerce e possibilmente di individuare nuove figure professionali.

Partner strategici. All'interno di Premiastore è stato dedicato uno spazio ad un soggetto super partes: l'Acs (associazione consumatori) per poter tutelare al meglio i dirittidegli utenti in caso di problemi o reclami.

La logistica. Aspetto fondamentale della vendita online, vede la partecipazione di un partner d'eccezione leader del settore: Brt. L'accordo garantirà la consegna della merce in tempi certi, non solo in Sardegna ma anche nel resto d'Italia. Il sistema di pagamento del portale, accetterà le carte di credito più diffuse e si avvarrà dei servizi tecnologici forniti da Numera e gestiti dal Banco di Sardegna con il quale in Consorzio ha stabilito accordi particolari che consentiranno agli esercenti di accedere ad un finanziamento finalizzato all'adesione al progetto.

«Con Premiastore – concludono i responsabili del progetto – intendiamo offrirealle aziende una opportunità di crescita, per non subire passivamente le difficoltà del mercato o peggio,aspettare che passi la tempesta nascosti nella stiva. È il momento».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia La Nuova Sardegna
e porta il cinema a casa tua!3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

^M