Quotidiani locali

Maltempo, addio Cleopatra: ritorna il sereno

Tromba d’aria e fulmini sulle case a Oristano, allagamenti nel Sulcis

ORISTANO. Durerà fino a questa mattina l’allerta meteo diffuso nella serata di domenica dalla direzione regionale della Protezione civile della Sardegna. L’avviso di moderata criticità per rischio idrogeologico riguarda i bacini del Logudoro, Iglesiente, Campidano, Montevecchio Pischilappiu, del Tirso e Gallura. Sono previste piogge e temporali anche di forte intensità con venti provenienti da ovest. Cleopatra ieri ha provocato disagi nel Cagliaritano e nel Sulcis, tra cantine allagate, alberi caduti su strade e binari della ferrovia, cornicioni e una canna fumaria crollata sui tetti delle case. Poco dopo le 16 una tromba d’aria ha provocato danni e disagi nella zona di Fluminimaggiore. Un albero è caduto anche sulla linea ferroviaria che collega Suelli a Senorbì. Il traffico ferroviario è rimasto bloccato, mentre i vigili del fuoco rimuovevano la pianta.

Sempre a Senorbì si sono registrati allagamenti, cornicioni e cartelloni pubblicitari caduti. E poco prima delle 19 una canna fumaria è crollata sui tetti di alcune case. Allagamenti anche a Segariu.

A Santa Caterina di Pittinuri, nell’Oristanese, un fulmine ha centrato in pieno, verso le 9 di ieri mattina, un complesso residenziale dove vivono due famiglie, nella zona di Fannealta, lungo la Statale 292. I danni maggiori a un’abitazione in cui è crollato il tetto, l’impianto elettrico e alcuni elettrodomestici sono andati distrutti. Illesa per miracolo la persona che si trovava in casa. Una tromba d’aria ha investito la zona industriale di Oristano dove a subire i danni maggiori è stato un autolavaggio: le raffiche di vento, hanno divelto tettoie e strutture.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia La Nuova Sardegna
e porta il cinema a casa tua!3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

^M