Carabinieri, presentato il calendario storico in sardo

L'iniziativa è arrivata alla decima edizione

CAGLIARI. Il calendario storico dell'Arma in sardo raggiunge la decima edizione. Oggi pomeriggio nella sede del Comando Legione Carabinieri Sardegna è stata presentata la nuova edizione del «Calendariu Historicu de s'Arma de sos Carabineris», tradotto in lingua sarda nella variante campidanese. Presenti numerose autorità e rappresentati delle istituzioni e delle forze dell'ordine.

La presentazione è stata introdotta dal generale Paolo Nardone, comandante della Legione Carabinieri Sardegna, che nel suo intervento si è soffermato sull'importanza del calendario dei carabinieri e dell'edizione sarda, sottolineando come l'Arma abbia intenzione di portare avanti la tradizione. Successivamente ha preso la parola il generale di Corpo d'Armata Gianfrancesco Siazzu, già comandante generale dell'Arma, che ha ricordato la nascita del calendario.

Si sono poi susseguiti gli interventi del comandante provinciale di Cagliari, Luca Mennitti,

del professor Aldo Accardo che ha sottolineato l'importanza anche culturale dell'iniziativa, unica nel suo genere e ampiamente riconosciuta anche al di fuori della Sardegna, nonché dei professori Luciano Carta e Maurizio Virdis, autori della traduzione, sin dall'inizio, del progetto.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro