Accoltellata dal compagno di scuola, la studentessa di 16 anni è stata operata

L’episodio è avvenuto davanti all’istituto industriale di Oristano. La ragazza è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico all’ospedale San Martino. Rintracciato l’accoltellatore

ORISTANO. È durato tre ore l'intervento chirurgico nell'ospedale di Oristano della studentessa di 16 anni accoltellata questa mattina all'ingresso della scuola da un compagno, coetaneo, dell'Istituto Industriale Othoca, che è stato fermato dalla polizia. Ai genitori che attendevano in ospedale i medici hanno detto che l'intervento è andato bene. Il chirurgo è dovuto intervenire su quattro ferite provocate da altrettante coltellate. Una, lieve, alla gamba, le altre, più profonde, all'addome. In un primo momento anche queste ferite erano apparse superficiali poi, però, una tac ha rilevato lesioni all'intestino ed a quel punto, nella tarda mattinata, i medici hanno deciso di intervenire. Nel frattempo la ragazza, che non ha perso conoscenza, ha avuto modo di parlare con i suoi genitori ai quali è apparsa tranquilla.

La grave aggressione è avvenuta questa mattina all’Istituto tecnico industriale Othoca, alla periferia della città, dove uno studente di una seconda classe, ha accoltellato la studentessa di una terza classe. All’origine del gesto sembra esserci un amore negato: il ragazzino si era invaghito della minorenne che, invece, l’aveva respinto. Non sarebbe un gesto improvviso, infatti da qualche tempo il ragazzo si era fatto molto insistente e aveva aggredito la giovane, tanto che anche la scuola aveva convocato le famiglie dei due studenti per evitare

che la situazione degenerasse.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare