Quotidiani locali

carabinieri

Venti euro falsi per gli acquisti Denunciato un quindicenne

ORISTANO. Voleva spacciare due banconote fasulle da 20 euro a un commerciante ma è stato scoperto e denunciato. A finire nei guai è stato un ragazzino di 15 anni, di Oristano. I carabinieri hanno...

ORISTANO. Voleva spacciare due banconote fasulle da 20 euro a un commerciante ma è stato scoperto e denunciato. A finire nei guai è stato un ragazzino di 15 anni, di Oristano. I carabinieri hanno inviato un rapporto alla procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori di Cagliari.

L’episodio è avvenuto il 15 gennaio in un negozio di autoricambi in pieno centro. I carabinieri hanno accertato che il minorenne voleva acquistare candele per un motorino. Al momento di pagare ha consegnato al commerciante le banconote da 20 euro. L'uomo si è accerto subito che il denaro era fasullo e con la scusa di fare una telefonata ha chiesto l'intervento dei carabinieri. I militari del Radiomobile sono piombati nel negozio, hanno identificato il ragazzino e sequestrato le banconote. Il giorno successivo, dopo la segnalazione alla procura dei minori hanno denunciato il ragazzo. Le banconote fasulle sono ora all'esame dei carabinieri che lavorano per individuarne la provenienza. (e. s.)

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia La Nuova Sardegna
e porta il cinema a casa tua!3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

^M