Tags: alluvione

Gli artisti in campo per gli alluvionati, raccolti 4mila euro

TEMPIO. ArsDegna, evento artistico che ha contraddistinto in questi mesi un gruppo di lavoro creatosi a Tempio all’indomani della tragica alluvione del 18 novembre scorso, ha presentato, ieri, nel corso di una affollata conferenza stampa, il frutto dell’iniziativa artistica svoltasi nella
giovedì 24 luglio 2014

Maltana insorge: siamo stati dimenticati

OLBIA. Il tempo scorre, ma nessuno dimentica. Anche a Maltana, una delle zone devastate dall’alluvione del 18 novembre 2013, gli abitanti cercano di rimettere insieme, pezzo dopo pezzo, i sacrifici di una vita. Completamente da soli. «Sì - ribadiscono una trentina di famiglie che vivono a poca
domenica 20 luglio 2014

I familiari non si arrendono: giustizia

OLBIA. Esattamente otto mesi fa la tragedia dell’alluvione che ha cambiato il volto di Olbia e lo spirito dei suoi abitanti. Otto lunghissimi mesi in cui la città ha toccato con mano il valore della solidarietà e del volontariato, ma anche vissuto la rabbia e la delusione per gli interventi di
venerdì 18 luglio 2014

L’orologio di Isticcadeddu è fermo al 18 novembre

OLBIA. L’acqua si era ritirata già nei giorni immediatamente successivi a quel 18/11, il giorno dell’alluvione che spezzò il cuore di Olbia. Ma a quasi otto mesi da quel disastro costato tante vittime e una montagna di milioni di danni, il tempo sembra essersi fermato in uno dei quartieri simbolo
domenica 13 luglio 2014

Il comitato accusa: danni più pesanti a causa dell’incuria

Oltre 200 residenti hanno firmato un documento redatto dal comitato di Isticcadeddu che ha fatto il punto sulla situazione del quartiere. Nella nota si rileva come «già prima dell'alluvione il rione avesse una viabilità con diverse criticità, dovute alla scarsa attenzione da parte delle varie
domenica 13 luglio 2014

Il comitato pro alluvionati: «La priorità? Città sicura»

OLBIA. Non c’è pausa, per il comitato che difende i diritti degli alluvionati di Olbia. Dopo il recente incontro a Cagliari con rappresentanti della giunta e del consiglio regionale, a cui una delegazione olbiese ha partecipato insieme ad altri gruppi delle zone devastate dal ciclone Cleopatra, la
sabato 12 luglio 2014

Luce e verde per la nuova Maria Rocca

OLBIA. Tanta luce e tanto verde. Dai rendering del progetto che ha vinto il concorso per la realizzazione della nuova scuola di Maria Rocca saltano fuori queste prime sensazioni. Così la scuola devastata dall’alluvione, e costretta a traslocare perché costruita sopra un canale tombato, potrà
giovedì 03 luglio 2014

Alluvione, la protesta si sposta a Cagliari

OLBIA. Il popolo degli alluvionati alza la voce. Il comitato nato all’indomani del passaggio del ciclone Cleopatra domani andrà a Cagliari per protestare contro le mancate promesse del governo. A sette mesi dall’alluvione Olbia, come tutti gli altri comuni colpiti dal disastro, ancora aspetta che
lunedì 30 giugno 2014

Un architetto di 27 anni farà rivivere Maria Rocca

OLBIA. Con timidezza racconta la sua idea di scuola. E con decisione lancia un messaggio rivoluzionario. Giuseppe Diana ha soltanto 27 anni e viene da Casapesenna, un paesino di 6mila abitanti della provincia di Caserta, un piccolo grande feudo della camorra. Coraggioso, serio, appassionato. Lui è
domenica 29 giugno 2014

La Chiesa fa i conti e incalza lo Stato

OLBIA. «La Chiesa c’è stata, c’è e ci sarà. E le migliaia di persone che ancora soffrono e vivono nel disagio a causa dei segni devastanti lasciati dall’alluvione, non devono sentirsi sole». Parole di don Marco Lai, delegato della Caritas regionale. Parole che arrivano proprio nel giorno dei
martedì 24 giugno 2014

Annunci

  • Vendita
  • Affitto
  • Casa Vacanza
  • Regione
  • Provincia
  • Auto
  • Moto
  • Modello
  • Regione
  • Regione
  • Area funzionale
  • Scegli una regione

Necrologie

ilmiolibro

Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

 PUBBLICITÀ