Tags: alluvione

Fallito il raid vandalico al Paladeiana

OLBIA. Il Paladeiana sta tornando a essere la palestra della Pallavolo Olbia. Dirigenti, amici e volontari stanno rimettendo a posto la struttura, dopo l’alluvione devastante dello scorso novembre. Il lavoro è a buon punto. Ma c’è qualcuno a cui non piace, tutto questo. Ieri notte, intorno all’una
martedì 16 settembre 2014

Black-out, il quartiere presenta il conto

OLBIA. Lo sbalzo di corrente ha collassato televisori e pannelli solari. E adesso nel quartiere alluvionato si presenta il conto del black-out: quasi 39mila euro. Le famiglie hanno impugnato la calcolatrice e chiedono il risarcimento dei danni. Dopo la mazzata dell’alluvione, che il 18 novembre ha
sabato 13 settembre 2014

Vegetazione nei canali, riaffiora la paura

OLBIA. L’estate prolungata non fa dimenticare la devastazione del 18 novembre e ora che il calendario dice “settembre” e quindi avverte che è vicino l’inizio dell’autunno con le sue piogge, riaffiora la paura. La tragedia del ciclone Cleopatra ha reso tutti un po’ più attenti, ad esempio alle
martedì 09 settembre 2014

Nuovo dissequestro per l’Olbia-Tempio

OLBIA. E ora, strada libera per la ristrutturazione del tratto della Olbia-Tempio crollato durante l’alluvione del 18 novembre scorso: dopo il dissequestro ordinato dalla Procura di Tempio che sta facendo luce sulle responsabilità per la morte di tre persone sotto il Monte Pino, ora è arrivato
venerdì 05 settembre 2014

Loddone e Monte Pinu, la ricostruzione nel 2015

OLBIA. Dopo nove mesi dall’alluvione la ricostruzione è fatta più di parole che di cemento. Gli ultimi aggiornamenti sul futuro del ponte del Loddone e del tratto di strada di Monte Pinu indicano le date di inizio e fine lavori. Il calendario dovrà sfogliare ancora 16 e 20 mesi. Sul Loddone il
venerdì 22 agosto 2014

Ricostruzione, la pazienza è terminata

OLBIA. Nove mesi non sono bastati per partorire la speranza di vedere suturate almeno in parte le ferite che il ciclone Cleopatra ha inferto a Olbia il 18 novembre: per la mitigazione del rischio idrogeologico la Regione ha assegnato solo 3 milioni (su 40) alla città che pure assomma il maggior
martedì 19 agosto 2014

Da Gian Piero Scanu la dura ammissione: «Abbiamo fallito»

OLBIA. Arriva dal deputato Gian Piero Scanu il primo “mea culpa” della classe politica olbiese sulla gestione del dopo alluvione: «Se dopo 9 mesi denunciamo queste difficoltà, vuol dire che abbiamo fallito tutti, me compreso come parlamentare – afferma –. Il gioco delle lettere ormai non
martedì 19 agosto 2014

Una parte del Csl torna nella sua sede in via Romagna

OLBIA. Da lunedì tornerà in parte alla normalità la situazione logistica del Csl, il Centro servizi per il lavoro, la cui sede di via Romagna fu devastata dall’alluvione del 18 novembre: si è parlato di 200 mila euro di danni. Da allora gli uffici sono stati ospitati in via Nanni 41, mentre
giovedì 14 agosto 2014

I volontari ripuliscono Maria Rocca

OLBIA. I pavimenti ancora incrostati di fango, i mobili ormai divorati dalla muffa. E lungo i corridoi montagne di oggetti imbrattati dalla melma adesso dura come cemento. Nelle aule della scuola di Maria Rocca il tempo è rimasto fermo per quasi nove mesi, con le sedie capovolte e gli armadietti
mercoledì 13 agosto 2014

Ponte sul Loddone, il 21 agosto incontro per fare il punto

OLBIA. Si terrà il 21 agosto nel palazzo municipale un incontro per parlare del ponte sul Loddone, danneggiato dall’alluvione del 8 novembre. Ad annunciarlo è il consigliere regionale e sindaco di Loiri, Giuseppe Meloni. «Abbiamo chiesto al capo dipartimento dell’Anas, Valerio Mele, una presenza a
mercoledì 13 agosto 2014

Annunci

  • Vendita
  • Affitto
  • Casa Vacanza
  • Regione
  • Provincia
  • Auto
  • Moto
  • Modello
  • Regione
  • Regione
  • Area funzionale
  • Scegli una regione

Necrologie

ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

 PUBBLICITÀ