ALà DEI SARDI

Ritorna “Sa Fita”, le tradizioni nella grande festa

ALA’ DEI SARDI. Ritorna, ad Alà dei Sardi, l’attesa manifestazione di fine anno. "Sa fita”: la tradizionale questua porta a porta, è prevista per questa mattina, dalle 9.30. Per l'occasione, la Pro...

ALA’ DEI SARDI. Ritorna, ad Alà dei Sardi, l’attesa manifestazione di fine anno. "Sa fita”: la tradizionale questua porta a porta, è prevista per questa mattina, dalle 9.30. Per l'occasione, la Pro Loco di Alà dei Sardi ha preparato dei pani tradizionali. C'è anche il patrocinio dell'amministrazione comunale del paese del Monte Acuto. Oltre alla parte culinaria, ci sarà inoltre la possibilità di leggere in sardo. Infatti, saranno, anche, distribuiti libri e riviste in lingua. L'ultimo dell'anno, ad Alà dei Sardi, è ormai tradizione consolidata partecipare a "Sa fita". Anche il 2014, dunque, non poteva di certo fare eccezione. Appuntamento, dunque, questa mattina, in via Rima angolo via don

Addis, con i sapori della tradizione e il piacere di un buon libro "in limba".

I libri saranno offerti ai giovani questuanti. Dunque, la Pro loco di Alà dei Sardi, per il quarto anno consecutivo proporrà il suo banchetto in piazza. Che capodanno sarebbe senza “Sa fita”? (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare