la manifestazione

Arte e artigiani in vetrina nelle strade di Orune

ORUNE. “Incontro d’Arte” è l’evento turistico-culturale che andrà in scena a Orune domenica prossima. Il menu dell’appuntamento è davvero variegato. Prevede una mostra collettiva, a livello regionale,...

    di Bernardo Asproni

    ORUNE. “Incontro d’Arte” è l’evento turistico-culturale che andrà in scena a Orune domenica prossima. Il menu dell’appuntamento è davvero variegato. Prevede una mostra collettiva, a livello regionale, di 18 artisti; una tavola rotonda alla quale interverranno diversi esperti d’arte, presenti gli artisti; visite a chiese e monumenti; mostra mercato.

    L’iniziativa, promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Orune, e dall’associazione turistica Proloco “Oronou”, si articola lungo l’arco dell’intera giornata di domenica. Si comincerà alle ore 10, nella Casa Murgia, con i saluti del sindaco di Orune, Michele Deserra, dell’assessore Stefania Gattu e della coordinatrice dell’evento Dina Montesu.

    Poi è in programma la presentazioni degli artisti, a cura del critico d’arte Alberto Grossi, l’illustrazione del catalogo, gli interventi dei presenti e degli artisti e l’inaugurazione della mostra, che resterà aperta sino al 13 giugno.

    Nel pomeriggio i lavori riprenderanno alle ore 16.30, nel cortile della Casa Murgia con la tavola rotonda dal titolo “Incontri d’Arte”.

    Sono previsti gli interventi del critico d’arte Alberto Grossi (“L’arte emergente nel contemporaneo”), del responsabile DAX (dipartimento arte contemporanea museo Man di Nuoro) Vincenzo Monni (“Il punto cieco dell’arte contemporanea”), del presidente fondo V.P.-Sardinia/Art House Sardinia Alghero, Valentina Piredda (“La Sardegna Isola: testi e detesti”), di Pietro Pittalis (“L’arte vista dagli occhi di un politico”).

    Saranno presenti gli artisti protagonisti dell’evento: Simone Biselli, Gianni Casagrande, Piero Cidda, Maria Giuliana Collu, Nietta Condemi, Alessandra Cossu, Pietro Costa, Paola Dessy, Mario Fois, Maria Grazia Medda, Tonino Mattu, Dina Montesu, Rosetta Murru, Michele Pala, Maria Antonietta Piras, Valentina Piredda, Federico Soro, Sisinnio Usai. «È una mostra collettiva in rappresentanza artistica della Sardegna, con artisti di grande spessore e stili diversi, ognuno esporrà le proprie peculiarietà con uno sguardo attento all’ambiente pastorale» ha sottolineato Montesu.

    La Proloco di Orune allestirà la mostra-mercato in su marcadu, nella via principale. Da visitare: la chiesa Santa Maria Maggiore- affreschi del XIX secolo del pittore Caboni; area archeologica Su Tempiesu, (cooperativa Larco visite guidate telefono 328/7565148) e San’Efis; Sa Untana Manna, fonte monumentale inserita nell’itinerario deleddiano. Il comitato del Carmelo organizza un pranzo con prodotti tipici del territorio (prenotare 346-5929132).

    10 giugno 2013

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Necrologie

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ