I fedales ’66 fanno grande la festa delle Grazie

Siniscola, da domani un programma di livello nonostante la crisi economica Il clou sabato sera con il concerto di Edoardo Bennato in piazza Nuova

    di Salvatore Martini

    SINISCOLA. In tempi di crisi, la Festa delle Grazie si propone di portare un messaggio di speranza e un po’ di spensieratezza. Fede e svago, del resto, da ben 235 edizioni sono l’anima della sagra religiosa più imponente di Siniscola. I fedales del 1966 hanno fatto un grande lavoro, nonostante la sofferenza economica che colpisce il territorio e che si è fatta sentire anche nella raccolta fondi. Il programma della festa è comunque all’altezza. Cerca di mettere d’accordo migliaia di persone. Le premesse ci sono tutte. Sa esta ’e sa Grassia inizia domani e andrà avanti sino a lunedì, preceduta, oggi alle 16, dalla messa per gli ammalati in piazza Le Grazie.

    Domani, il “debutto ufficiale” è previsto alle 17 con il torneo della morra. Alle 19 (come ogni sera) balli sardi in piazza, proposti a rotazione da Gianluigi Doddo, Antonio Fenu e Lucio Lutzu. Dalle 21,30 chiuderanno la serata il concerto dei Ruja Karrera in piazza Nuova, e la gara di canto a chitarra in piazza Le Grazie, con Gianni e Franco Denanni, Giovanni Magrini e Fabrizio Bandinu. Sabato alle 15 a Sant’Elene ritorna il palio dell’Associazione ippica siniscolese, mentre al Ghirtala ci sarà la finale del torneo tennistico. Alle 17, al Centro giovanile, si terrà un triangolare femminile di calcetto. Clou della serata sarà il concerto di Edoardo Bennato, alle 21,30 in piazza Nuova. Domenica si terrà un appuntamento straordinario: l’ingresso del nuovo parroco, don Salvatore Orunesu. Alle 16, dalle Grazie partirà la processione per le vie del centro, al termine della quale verrà accolto il nuovo pastore della parrocchia San Giovanni Battista. Ma domenica sarà anche una giornata a tutto sport, con l’esibizione alle 10.30 dell’associazione Shardan taekwondo e la gimkana del Pedale siniscolese. Alle 14, nella zona commerciale, ci sarà la gara di motociclismo del Motoclub Baronia. Al Ghirtala si giocherà la partita Siniscola Sporting-Bonorva. La serata si concluderà nel segno del folk, con i gruppi di Siniscola, Arzachena, Thiesi e Olmedo, i gruppi a tenore di Siniscola, Mamoiada e Neoneli, e la banda musicale di Tonara. Gran finale lunedì, con la doppia serata delle 21,30: in piazza Nuova spettacolo di cabaret “La strana coppia show”, con Ivan Cocco, Dario Serais, i Tenorenis e tanti altri artisti, e alle Grazie con la gara di poesia sarda, con gli artisti Giovanni Carta, Paolo Gusai e Cristolu Muntone, accompagnati dal gruppo a tenore Luisu Ozzanu. Presentatore della Festa sarà Roberto Demelas.

    11 ottobre 2012

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Necrologie

    ilmiolibro

    Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

     PUBBLICITÀ