Cagliari, lancia la sedia alla compagna e la ferisce: 35enne in manette

L'uomo è stato arrestato dalla polizia intervenuta in un appartamento di Is Mirrionis

CAGLIARI. Ha ferito la compagna lanciandole contro una sedia ed è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. In manette è finito un uomo di 35 anni.

Il fatto, l'ultimo di una lunga serie, è avvenuto in una abitazione del quartiere Is Mirrionis a Cagliari, intorno alle 18 del 17 marzo. Al 113 è arrivata una telefonata che segnalava una lite in famiglia. Sono intervenuti gli agenti della squadra volante ai quali il 35enne ha raccontato di aver avuto una lite con la compagna.

I poliziotti, dopo aver riportato la calma, hanno ascoltato anche il racconto della giovane donna la quale ha detto che poco prima l'uomo dopo una discussione aveva

sfondato con un calcio una finestra e l'aveva ferita alla gamba lanciandole contro una sedia.

La vittima ha anche detto che quello di ieri era solo l'ultimo episodio. In passato si erano verificate altre aggressioni e lei non aveva denunciato nulla per paura di altre ritorsioni.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Cagliari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVE OPPORTUNITA' PER CHI AMA SCRIVERE

Servizi, una redazione a disposizione dell'autore